Homepage2022-10-31T09:29:03+00:00

Prurito, bruciore e irritazione sono sintomi molto diffusi tra le donne di tutte le età e rappresentano circa il 40%[1] dei disturbi vaginali.

Meclon Lenex è un rimedio ad azione locale che grazie alla sua formulazione
in emulgel a base di Calendula, Propolsave™, Acido Ialuronico e Melatonina, lenisce, ripara e protegge dai fastidi intimi esterni.

Prova Meclon Lenex e vivi al meglio ogni giorno.

Scopri di più

PERCHÉ MECLON LENEX

Il nuovo Meclon Lenex, è un prodotto studiato per lenire il discomfort intimo dei genitali esterni femminili, come prurito, irritazione e bruciore in tutte le fasi di vita della donna.

La sua formula emulgel contiene sostanze naturali con effetto lenitivo, protettivo e in grado di riattivare il benessere vulvare a 360°.
Allo stesso tempo, previene le irritazioni da strofinamento causate da indumenti intimi e capi d’abbigliamento fascianti, salvaslip o assorbenti.
Inoltre, mantiene l’idratazione dell’area cutanea trattata senza seccare la pelle e senza ungere.

Meclon Lenex è un prodotto altamente tollerabile grazie a una formulazione unica che ha superato test dermatologici e ginecologici. Non contiene alcol, profumo e conservanti ed è testata per i metalli pesanti.

PERCHÉ MECLON LENEX

Il nuovo Meclon Lenex, è un prodotto studiato per lenire il discomfort intimo dei genitali esterni femminili, come prurito, irritazione e bruciore in tutte le fasi di vita della donna.

La sua formula emulgel contiene sostanze naturali con effetto lenitivo, protettivo e in grado di riattivare il benessere vulvare a 360°.
Allo stesso tempo, previene le irritazioni da strofinamento causate da indumenti intimi e capi d’abbigliamento fascianti, salvaslip o assorbenti.
Inoltre, mantiene l’idratazione dell’area cutanea trattata senza seccare la pelle e senza ungere.

Meclon Lenex è un prodotto altamente tollerabile grazie a una formulazione unica che ha superato test dermatologici e ginecologici. Non contiene alcol, profumo e conservanti ed è testata per i metalli pesanti.

COME AGISCE

Una composizione unica che grazie all’azione sinergica dei suoi componenti contribuisce a lenire i fastidi intimi.

Agiscono sul discomfort vulvare alleviando
il prurito e il bruciore

Favoriscono il processo di riepitelizzazione grazie alla loro azione protettiva e idratante

Contribuiscono a lenire le irritazioni

COME SI USA

Dopo la quotidiana igiene intima, applicare uno strato sottile di emulgel sull’area esterna interessata due volte al giorno, mattina e sera o, se necessario fino a un massimo di 3-4 volte al giorno.

DOVE SI TROVA

Meclon Lenex
è acquistabile in farmacia e parafarmacia ed è disponibile nella confezione da 50ml di emulgel.

SCARICA IL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO

DOVE SI TROVA

Meclon Lenex
è acquistabile in farmacia e parafarmacia ed è disponibile nella confezione da 50ml di emulgel.

SCARICA IL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO

I FASTIDI DELL’AREA INTIMA VULVARE
COSA SONO E PERCHÉ È IMPORTANTE NON SOTTOVALUTARLI.

Includono tutte quelle situazioni di malessere nell’area intima esterna che non dipendono dall’attacco di batteri o funghi, a differenza delle condizioni infettive come la candida o altre infezioni batteriche. I disturbi intimi di origine non infettiva si differenziano da quelli di origine infettiva (come la candida) poiché i fastidi generalmente non cambiano durante le diverse fasi del ciclo e non causano cattivo odore.

I discomfort più comuni sono:

Questi sono solitamente temporanei, tuttavia se trascurati potrebbero diventare cronici, come nel caso della vulvodinia (dolore generalizzato in tutta la zona della vulva) e della vestibulodinia (dolore localizzato nella regione vestibolare).

Le cause che possono portare a discomfort dell’area intima esterna di origine non infettiva possono essere diverse:

  • Rapporti sessuali con scarsa lubrificazione
  • Igiene intima troppo frequente con profumazioni o altri ingredienti aggressivi
  • Abbigliamento attillato in materiali sintetici
  • Fattori psicologici come insoddisfazione o depressione
  • Epilazione della zona genitale

PRURITO INTIMO ESTERNO: ECCO LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI

La candida è sempre la causa del prurito intimo?2022-06-30T14:01:55+00:00

La candidosi vulvovaginale non è la causa principale del prurito vulvare. I disturbi come bruciore e prurito esterno, in assenza di perdite maleodoranti o disturbi urinari, possono essere attribuiti a condizioni non infettive. Infatti, gran parte di questi fastidi non sono da ricondursi a un’infezione, come la candida, ma a uno stato irritativo della zona. In caso di dubbio sulla diversa natura del malessere, è consigliabile rivolgersi al proprio medico o farmacista.

Perché non bisogna sottovalutare il prurito intimo esterno?2022-06-30T14:01:37+00:00

Trascurare fastidi come prurito esterno, bruciore o irritazione vulvare può portare alla loro cronicizzazione, rischiando di sfociare in disturbi come vulvodinia o vestibulodinia. Per questo, è importante intervenire con il rimedio adatto a trattare questi malesseri sin dalla prima insorgenza.

Un anestetico locale può aiutare in caso di prurito?2022-06-30T14:01:21+00:00

Il ricorso a farmaci con azione anestetica non è sempre l’approccio più efficace. È importante valutare insieme al proprio medico o farmacista il rimedio più corretto a seconda delle situazioni specifiche. In caso di discomfort intimo, Meclon Lenex è utile sia per lenire il prurito, sia per riattivare il benessere intimo.

Go to Top